Fili di Trazione: giovinezza senza bisturi

Pubblicato il 22/09/2016

Sempre più spesso, nell'ambito della medicina estetica si sente parlare dei cosiddettiFILI DI TRAZIONE, che rappresentano l’alternativa più valida al tradizionale lifting chirurgico. Si tratta, infatti, di un trattamento non invasivo, indolore e completamente privo di rischi che prevede l’utilizzo di fili di sutura in polidioxanone; materiale altamente sicuro, anallergico e biocompatibile che favorisce la coesione cellulare. Tali fili vengono posizionati sotto cute ed hanno la funzione di creare una rete per supportare i tessuti ed ottenere, così, un effetto lifting immediato; stimolando al contempo la produzione naturale di collagene. I FILI DI TRAZIONE, vengono impiantati durante una seduta che può durare dai 15 ai 30 minuti, dopo la quale è possibile tornare alla normale routine quotidiana.

Gli effetti di questa tecnica sono immediatamente visibili e in fattispecie si può beneficiare di:

  • Definizione del contorno del viso;
  • Elevazione delle guance;
  • Elevazione e/o trazione degli zigomi;
  • Elevazione e/o trazione dell'area sopraccigliare;
  • Trattamento del contorno occhi;
  • Riduzione delle pieghe nasogeniene;
  • Riduzione delle pieghe che dal labbro arrivano al mento;
  • Riduzione del sottomento;
  • Ringiovanimento e trazione del collo;
  • Ringiovanimento del décolleté.