Carrello vuoto

Trattamento Genotechnology

Il Sistema Genotechnology è un trattamento medico studiato per contrastare l’invecchiamento cutaneo del viso. Si tratta di un trattamento personalizzato in quanto è sviluppato sulla base di un campione genetico, prelevato dal paziente mediante un tampone buccale, il quale consente di prelevare le cellule epiteliali presenti nella saliva e nella parte interna della guancia. Sulla base di questo prelievo viene, in seguito, effettuata un’analisi di geni specifici che permette di individuare le caratteristiche genetiche responsabili dell’invecchiamento cutaneo. Attraverso l’analisi del DNA viene, dunque, identificato il dermoattivo (o dispositivo medico) più adatto per contrastare i segni e le cause dell’invecchiamento cutaneo. Il trattamento Genotechnology ha come obiettivo quello di ricreare le condizioni ideali per incrementare l’attività cellulare e di stimolare la produzione di collagene, elastica ed acido ialuronico. La peculiarità di Genotechnology, inoltre, risiede soprattutto nel micromanipolo bipolare, il quale consente il trattamento dei lembi della cute più delicati quali: rughe del contorno labbra, rughe perioculari e zona borse-occhiaie, ptosi della palpebra fissa e rughe frontali e glabellari. Tale sistema inoltre, è stato concepito per seguire la componente reticolare del derma, le cosiddette Linee di Langer, ottimizzando in tal modo la denaturazione e la riorganizzazione delle fibre di collagene, e la penetrazione transdermica dei dermoattivi specifici per stimolare la riparazione del locus cutaneo trattato.

I Risultati: